Notizie

Mostre, eventi, novità.

Violenza sulle donne MOSTRA ASTI_08 violenza sulle donne

Violenza sulle donne: una mostra per dire no.

Violenza sulle donne. Un tema pesante come le sue conseguenze. Come stare a guardare facendo finta di non vedere.

Violenza sulle donne: una mostra per dire no

La città di Asti, su iniziativa della Commissione Pari Opportunità, ha approntato un belprogramma di eventi e azioniper dire no alla violenza sulle donne. Tra queste, una mostra fotografica a tema, in cui espongo alcuni miei lavori. Perché sono stata entusiasta di partecipare? Come recita lo slogan, perché un giorno solo non basta. Testimoniare contro questa piaga sociale deve diventare un’atteggiamento quotidiano. Il contributo mio e dei colleghi fotografi partecipanti è nato con questo intento. Lasciare un segno permanente di opposizione, di contrarietà costruttiva e di memoria pesante: pesante come i segni che la violenza lascia sulle vittime. Ciascuno di noi può dare loro voce come può, noi l’abbiamo fatto puntando l’obiettivo per smuovere qualcosa nello sguardo del pubblico.

Violenza sulle donne: le fotografie

Ognuno di noi ha usato il mezzo espressivo secondo connotati diversi e differenti cifre stilistiche. Abbiamo messo da parte i formalismi per creare una situazione di realismo, una lente d’ingrandimento per vedere meglio ciò che troppo spesso sfugge allo sguardo distratto. Simbolismi o crude ambientazioni, metafore della scomparsa, dell’assenza, del dolore. Abbiamo percorso questi accessi all’espressività per dare ai nostri lavori un’importanza che si notasse, che risaltasse in maniera incontrovertibile. Ogni scatto è un no, una richiesta di accettazione, di ribellione. Le nostre fotografie sono il nostro modo di dire basta alla follia del quotidiano, alla banalità del male. Per me, fare fotografie è anche contribuire a rendere il mondo un posto migliore.

Una foto come un grido: UN SOLO GIORNO NON BASTA! E non deve bastare. L’idea che ho voluto trasmettere, e che ancora oggi è un tema troppo ricorrente, è presente nella vita che stiamo vivendo, forse ancora troppo nascosto e poco denunciato. O forse oramai talmente radicato che è diventato un modo di vivere ancora per molti! Siamo donne, è il momento di dire basta e riprendere in mano le nostre vite.

Come trovarci

Indirizzo
Reg. Taverne, 17
14018 | Villafranca d’Asti
Contatto
+39 338 8594870

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: